Spilla Tara



Tara Spilla è il nome storiografica di una spilla di stile Hiberno-sassone datato intorno all’anno 720 . È considerato uno dei pezzi più importanti trovati nella cultura celtica irlandese. È esposta permanentemente al Museo Nazionale d’Irlanda a Dublino .

La spilla fu trovata da un contadino nell’agosto del 1850 su Bettystown Beach (vicino alla città di Laytown , nella contea di Meath ). Lo vendette ad un antiquario, che chiamò “Broche de Tara”, perché a circa 29 chilometri dal luogo in cui è stato trovato è l’importante sito archeologico chiamato Colina de Tara , un centro molto importante per molte culture dell’antichità in l’Irlanda .

La spilla fu quasi certamente commissionata da un personaggio di alta classe, con una funzione più ostentata, rispetto al solito di unirsi ai vestiti.

Caratteristiche

  • Tecnica: interlacciata, filigrana e inscrizione.
  • Materiale: argento dorato, ambra , cristallo e rame dorato .
  • Lunghezza: 22 centimetri.
  • Peso: 224 grammi.

Riferimenti

  • Sito web della Spilla Tara del Museo Nazionale d’Irlanda
Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *