Miniature Olmec



Le miniature di Olmec sono una serie di piccole figure archetipe prodotte dagli abitanti della Mesoamerica durante il Periodo Preclassico . Mentre è possibile che molte di queste figure può o non sono state prodotte dalle popolazioni del cuore olmeca , possiedono le caratteristiche e le motivazioni cultura Olmeca . Mentre il controllo esercitato dagli Olmechi sulle aree al di là del suo territorio di base è sconosciuta, figure preclassico con motivi Olmechi erano diffuse tra i 1000 secoli al 500 aC, che indica una coerenza di stile e il tema lungo quasi tutto il Mesoamerica.

In generale, queste figurine si trovano nell’area delle discariche domestiche, nelle aree di riempimento di vecchi edifici e nelle tombe (al di fuori del territorio di Olmec), anche se molte delle figurine in stile Olmec, in particolare quelle con stile Las Bocas – o Xochipala , sono stati raccolti da saccheggiatori e quindi non è possibile stabilire il loro luogo di origine.

La stragrande maggioranza delle statuette ha un design semplice, spesso sono nude o con un abbigliamento minimale, e sono state modellate con argilla locale. Gran parte dei pezzi sono semplici frammenti: una testa, un braccio, un tronco o una gamba. 1 si crede, basata sulla considerazione busti di legno rinvenuti nel sito di El Manati , queste cifre sono state anche scolpita in legno, ma se è così, nessuno di loro è sopravvissuto.

Più durevoli e conosciute dal pubblico sono quelle figurine intagliate, con un po ‘di abilità, di giada , serpentina , roccia verde, basalto e altri minerali e rocce.

Miniature per bebè

Le figurine “baby face” sono caratteristici della cultura olmeca, hanno trovato costantemente in luoghi dove un’influenza olmeca visto nel mese di febbraio , anche se sarebbe sembrare che sono quasi esclusivamente nel periodo iniziale Olmeca per esempio, sono assenti da La Venta. 3

È facile riconoscere queste figure ceramiche dal corpo paffuto, la faccia rotonda di un bambino, la bocca curva in basso e gli occhi gonfi e piccoli. La testa di solito ha una leggera forma a pera, che sembra una deformazione cranica artificiale. 4 Hanno spesso un copricapo in testa con somiglianze a quelli posseduti da teste olmeche colossali . 5 Le figure di un bambino sono di solito nudi, ma non hanno genitali. 6 Raramente i loro corpi mostrano il grado di dettaglio visto sui loro volti.

Queste statuette di solito misurano tra i 25 ei 35 cm di altezza 7 e hanno una finitura lucida di tonalità bianca o crema. Raramente si trovano in un contesto archeologico. 8

L’archeologo Jeffrey Blomster divide le figure del bambino in due gruppi in base a varie caratteristiche. Tra i vari fattori considerati, le figurine del Gruppo 1 hanno caratteristiche più legate ai manufatti Olmechi della costa del Golfo del Messico . Gruppo 2 figurine sono più sottili di quelli del gruppo 1, il viso paffuto e grassoccio corpo assente, ed i loro corpi sono più in proporzione alla loro testa. 9

Dato il gran numero di figure di facce di bambino che sono state trovate, non c’è dubbio che hanno avuto un ruolo sociale molto speciale nella cultura Olmeca. Tuttavia, non si sa cosa rappresentino. Michael Coe , afferma “Uno dei grandi enigmi dell’iconografia Olmeca è la natura e il significato dei bambini grandi, le cavità in ceramica bianca”. 3

Una statuetta di “uomo magro”, serpentina verde scuro. Originariamente aveva incrostazioni di pietre, assenti attualmente, negli occhi, nelle orecchie, nel naso e nella bocca. 10

Riferimenti

  1. Torna all’inizio↑ Castro-Leal, p. 143.
  2. Torna all’inizio↑ Scott, p. 268.
  3. ↑ Vai a:un b Coe (1989), p. 77.
  4. Torna all’inizio↑ Pohorilenko, p. 121.
  5. Torna all’inizio↑ Pohorilenko, p. 121.
  6. Torna in cima↑ Blomster (1998), p. 311, dice “Sesso o genere non sembrano essere indicati su nessuno di questi oggetti”.
  7. Torna in cima↑ Blomster (2002), p. 173.
  8. Torna in cima↑ Blomster (1998).
  9. Torna in cima↑ Blomster (2002).
  10. Torna in cima↑ Bradley (2005) p. 25.
Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *