Cong (giada)



Il cong (in cinese: 琮) è un antico artefatto di giada cinese , il primo cong è stato prodotto dalla cultura Liangzhu (3400-2250 aC). Gli esempi successivi risalgono principalmente alle dinastie Shang e Zhou .

Per quanto riguarda la forma, un cong è un tubo con una sezione interna circolare e una sezione esterna quadrata. La superficie esterna è divisa verticalmente o orizzontalmente in modo tale che l’assieme definisca un cilindro cavo incorporato in un blocco rettangolare. Le proporzioni variano: una cong può avere un rapporto di snellezza bassa o essere più alta della larghezza. Le facce esterne sono talvolta decorate con facce simili a maschere, che possono essere collegate ai disegni di taotie trovati nelle successive navi di bronzo.

Sebbene sia generalmente considerato un oggetto rituale, la funzione originale e il significato del cong sono sconosciuti. Gli scritti successivi parlano del cong come simbolo della terra, mentre il bi rappresenta il cielo. Il quadrato rappresenta la terra e un cerchio rappresenta il cielo.

Ci sono versioni in porcellana del cong, come sono stati presentati in un documentario della BBC intitolato China in Six Easy Pieces (2013) presentato da Lars Tharp, uno specialista di porcellana.

Riferimenti

  • British Museum
Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *