Tomba del Triclinium



La tomba del triclinio è una sepoltura che risale all’anno 480 a. C. , costruita dagli Etruschi . È una delle tombe più belle, per i suoi dipinti magnificamente ben conservati che sono noti dalla civiltà etrusca . Attualmente la posizione del monumento funebre appartiene al territorio del Lazio , in provincia di Viterbo .

Luogo del ritrovamento

Nell’anno 1830 fu scoperto, nei dintorni dell’antica città etrusca di Tarquinia , una delle città più importanti dell’Etruria .

Struttura e contenuto

  • Dipinti arcaici in stile tardo, tra gli altri, una messa in scena di un banchetto affrescato con colori tenui sulla parete di fondo e sui lati scene di danze.

Curiosità

L’artista Carlo Ruspi ha realizzato una ricostruzione degli affreschi della tomba, attualmente conservata nella Città del Vaticano .

Mappa dell’area di influenza della civiltà etrusca nell’anno 755 a. C.

Vedi anche

  • Cavalli alati di Tarquinia
  • Arte etrusca
  • Apollo di Veyes
  • Frontón de Talamone
  • Etruria
  • Etruschi
  • Tomba dei leoni ruggenti
  • Lago Trasimeno
  • Perugia
  • Marte di Todi
  • hipogeo
  • edículo
  • carriola

Collegamenti esterni

  • Tarquinia – storia antica d’Italia : descrizioni di alcune tombe etrusche (in inglese)
  • Etruschi. Dei e uomini . Testo sulla religione etrusca (Cervantes Virtual)
  • L’alfabeto etrusco (con immagini)
  • Visita virtuale di Tarquinia (in italiano)
Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *