Stele degli avvoltoi



La Stele of the Vultures è una serie di incisioni che commemorano la vittoria del re Eannatum di Lagash su Umma , alla fine del periodo arcaico della dinastia . La sua creazione si trova intorno al 2450 a. C.

Dopo un primo conflitto tra loro che sarebbe stato risolto attraverso l’arbitrato del re di Kish , Meslim , anni dopo un nuovo re di Umma, Akurgal , che si sarebbe distinto nella costruzione di templi e canali, avrebbe ripreso la guerra. Quindi, secondo il racconto nella stele, il figlio del re di Lagash, Eannatum, sconfisse il re di Umma, che avrebbe posto Lagash in una posizione egemonica in Sumer .

La stele deve il suo nome a certi frammenti in cui è possibile vedere come i soldati di Lagash sfilano in formazione su un pavimento afflitto da cadaveri, a cui vanno i cani e gli avvoltoi .

Vedi anche

  • Wake of Naram-Sin

Riferimenti

  • Asimov, Isaac (1986). «I Sumeri – La guerra». Il vicino Oriente . Madrid: Alleanza editoriale. ISBN 978-84-206-3745-7 .
  • Margueron, Jean-Claude (2002). «L’epoca del dinastico arcaico». Mesopotamia . Fuenlabrada: presidente. ISBN 84-376-1477-5 .
Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *