amazzonomachia



L’Amazzonomachia letteralmente “la battaglia del Amazzoni ” è un tema iconografico frequente in greco antico e romano , che è rappresentato in entrambi i vasi di ceramica e bas – rilievi di monumenti o sarcofagi . Si tratta di scene di combattimento di questo leggendario villaggio di donne guerriere contro i greci, con i seguenti eroi: Teseo , che hanno catturato la sua regina Ippolita (o Antiope secondo per gli autori), Achille , trionfante sulla Pentesilea di Troia , o anche Eracle. Secondo la teoria più accreditata, si ritiene che vivessero al di fuori degli Sciti .

Tra i monumenti più famosi nella sua decorazione è un’amazonomaquia, può essere citata, in ordine cronologico:

Soprattutto spiccano i rilievi nelle metope del “Partenone di Atene”, realizzati da Fidia

  • il tempio di Apollo in Eretria ;
  • il tesoro degli ateniesi a Delfi ;
  • il tempio di Apollo Epicuro di Bassa ;
  • Il Mausoleo di Alicarnasso
  • l’ altare di Zeus di Pergamo

Bibliografia

  • D. von Bothmer, Amazons in Greek Art , Oxford, 1957
Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *